Suggerimenti su Tinder: Come usare Tinder nel modo giusto

Tutti, davvero tutti, coloro che hanno vissuto sul pianeta Terra negli ultimi cinque anni conoscono il termine "Tinder". Dietro c'è quell'app di incontri che è installata sullo smartphone di milioni di utenti ed è disponibile globalmente in quasi tutto il pianeta. E ciononostante, è oggetto di continue critiche e soprattutto di rapporti di utenti che non hanno avuto alcun successo. Quindi la domanda sorge spontanea: perché?

Per lo più sono le sottigliezze che non vengono considerate affatto. Chi pensa a quale sfondo è appropriato sulla foto del profilo e con quali parole un primo messaggio finisce immediatamente nel cestino. Tinder non è difficile da usare, ma per usarlo correttamente ci vuole un po' di esperienza!

Vorremmo darti i consigli e i fatti più importanti, come puoi usare Tinder correttamente e massimizzare le tue possibilità di successo. Se avrai effettivamente successo dipende al 90% da te. Solo il 10 per cento della colpa è da attribuire alle circostanze.



Le nostre raccomandazioni


Suggerimenti per le foto di Tinder: Ecco cosa devi sapere!

L'app Tinder (dichiaratamente piuttosto superficiale) si basa interamente su stimoli visivi.

Se il primo sguardo non convince, una foto viene scrollata via senza sapere che tipo di persona si nasconde dietro di essa. Quindi la prima foto deve essere già così ben riuscita da suscitare interesse.

Perché solo se alla tua controparte piace la tua foto e la tiene a mente, visiterà il tuo profilo e guarderà cos'altro c'è da sapere di te.

C'è una differenza di opinioni su quale Tinder foto sia perfetta.

Un consiglio che funziona sempre, però, è una foto in bianco e nero. Questo tipo di foto emana una certa estetica, che la fa già distinguere dalle altre foto. Immaginate di scorrere il dito a sinistra, destra, sinistra, sinistra, destra. Ad un certo punto hai un automatismo in te. Se ora improvvisamente appare una foto in bianco e nero, sei brevemente distratto, irritato e automaticamente questa immagine rimane nella tua memoria!

I peggiori errori che puoi fare con la foto di Tinder:

Va bene, quindi dovrebbe essere in bianco e nero. Nessun problema. Ma questo ancora non soddisfa tutti i requisiti per la perfetta foto profilo per Tinder. Perché il colore della tua foto non ti servirà a nulla se fai uno dei più grandi errori che ti farà scivolare immediatamente a sinistra in fretta (swipe left = Dislike). I 6 peggiori passi falsi nella foto del profilo di Tinder includono:

  • Filtro Snapchat: per favore, non farlo! A nessuno piace vedere orecchie di cane e di gatto o baffi sulla faccia di un adulto che sta provando un'app di incontri per conoscere qualcuno.
.
  • Muscoli e cavalli: Non renderti schiavo del movimento Tinder e salta su quel carro. Circa l'80% degli uomini ostentano i loro muscoli o la loro Benz (presa in prestito) sulla porta di casa. Sii diverso in modo rinfrescante e astieniti da questa ostentazione. A proposito, questo vale anche per le donne la cui foto del profilo si concentra sulla loro scollatura. Ragazze! Meno è a volte più!
  • Il caos sullo sfondo: niente è più imbarazzante di una foto di un ragazzo ben vestito e personalizzabile che posa proprio di fronte a una pila di panni sporchi o sullo sfondo che già smista i cartoni della pizza per età. Se vivi in un tipico appartamento disordinato, libera almeno una parete per la tua foto.
  • Foto in topless davanti allo specchio: per favore no! Non è sexy se sei in piedi davanti allo specchio del bagno, con il tuo telefono che nasconde metà del tuo viso e il tuo petto l'unica cosa degna di essere vista. Molti uomini hanno i muscoli, è il tuo viso che conta. Pertanto, vai per l'abbigliamento, non per la nudità.
  • Niente foto con bambini: Sì, tuo nipote è carino. Forse anche tu sei una mamma o un papà. Sulla foto del profilo su Tinder, però, i bambini non hanno posto. In primo luogo, in molti casi spaventi la tua controparte e in secondo luogo, la foto di un bambino non appartiene alla rete. Mai. Soprattutto non su Tinder!
  • La foto di gruppo: Una foto di gruppo non è niente di male su Tinder, ma non dovresti usarla come immagine del profilo. La tua controparte non ha alcuna voglia di indovinare chi di tutte le persone sorridenti nella foto sei in realtà tu. Pertanto, basta mettere la foto di gruppo nella galleria.

La giusta foto Tinder e la galleria

Ora sai almeno una volta cosa non ha posto su una foto di Tinder. Ma ora, prima di abbassare la testa e tirare fuori il telefono per cancellare le foto, lascia che ti diciamo i trucchi che puoi usare per creare una foto Tinder davvero interessante

La cosa interessante è che non devi apparire perfetto, presentare un corpo perfetto o indossare un Rolex al polso. Le foto più popolari sono sempre quelle che hanno un alto punteggio di carisma. Tuttavia, carisma e aspetto sono due cose completamente diverse.

Una persona visivamente bella può sembrare completamente vuota, disinteressata e poco interessante in una foto, mentre una persona con dei difetti può creare un'immagine in cui appare vibrante, attiva e interessante. Ed è questo che conta!

4 consigli su come rendere la tua foto del profilo Tinder davvero di successo

Ci sono solo quattro piccoli fatti da tenere a mente se vuoi che la tua foto profilo ti procuri più incontri. Naturalmente, poi vengono alcuni consigli su quali immagini dovrebbero arricchire la tua galleria. Ma l'attenzione è prima di tutto sulla foto del profilo, perché è quello che gli altri utenti di Tinder vedono per primo.

  • La tua foto del profilo dovrebbe sempre essere un tuo ritratto. Il tuo viso deve essere chiaramente visibile, con lo sguardo rivolto verso la macchina fotografica. Per favore, per favore non fare un selfie davanti allo specchio, che sembra sempre strano. E metti un sorriso. Un sorriso aperto e amichevole ti rende simpatico, sembra divertente ed eccitante. Il "malocchio", che soprattutto gli uomini amano usare su Tinder, è completamente out.
  • Usa uno sfondo eccitante. Questo non significa uno schermo verde o uno sfondo di photoshop. Scatta la tua foto nella natura, vicino a un fiume, di fronte a una pista di go-kart, da qualche parte con qualcosa di eccitante da vedere. E poi mettiti in posa in modo che la prima vista sia su di te e la seconda sullo sfondo.
  • I tuoi vestiti sono cruciali nella tua foto del profilo. E sì, dovresti indossarne qualcuno. Un abito sta sempre bene a un uomo. Se non ti sta bene, allora acconciati in modo autentico, ma perché con stile. Le macchie del pranzo sui tuoi vestiti sono inaccettabili quanto le camicie a brandelli e quelle troppo piccole. E con le donne vale ancora una volta: i vestiti non devono mai sembrare a buon mercato, perché altrimenti questo genera un tocco di messaggi senza cervello, dove tutto ruota intorno all'uno. Tinder è proprio così.
  • Genera una foto onesta. Odiate i cani e posate per la vostra foto profilo davanti a un parco giochi per cani? Idea stupida, perché stai dando l'idea sbagliata. Ma non c'è niente di male nel farsi una foto davanti a un rifugio per gatti se fai volontariato lì e ami i gatti più di ogni altra cosa. Gli amanti della natura sono i benvenuti a fare foto nella natura, le patate da divano in salotto. Dovresti solo evitare di irradiare qualcosa che non ti si addice affatto.

Vedi da solo che in realtà non è così difficile generare una buona foto. Se la tua foto attuale ha dei fattori della lista "no-go", provala e cambiala. Sarai stupito di quanto spesso il numero di corrispondenze possa cambiare verso l'alto.

Popola la galleria con almeno cinque immagini

Ogni tanto, gli utenti si interrogano su quante foto ci vogliono effettivamente su Tinder. E circa il 50% dei profili ha solo una singola foto. Decisamente troppo poche, perché con quelle non si dice nulla.

Una buona linea guida è di cinque foto (inclusa quella del profilo). Questo ti dà abbastanza opportunità di mostrare un po' più di dettagli su chi sei e cosa vuoi, ma allo stesso tempo non sembri un self-promoter che cerca di fare punti con 50 o più foto di te stesso.

Oltre alla tua foto del profilo, una foto con i tuoi amici (supponendo che siano d'accordo) è una buona idea per la galleria. Questo perché mostra che non sei un solitario scontroso, ma hai una vita sociale normale e sana. (Non postare foto di un gruppo di ragazzi che bevono o foto di te in stato di ubriachezza con dipinti divertenti).

Se hai un hobby particolare, puoi rappresentarlo con una tua foto in galleria.Ti piace andare in bicicletta? Allora fai una foto di te stesso accanto alla tua bici. Ami il tuo giardino con le numerose orchidee? Allora mostrati con esso. Così la tua controparte avrà una prima impressione di chi sei veramente.

Hai una professione particolarmente eccitante a cui senti di poterti riferire? Sei un paramedico, un venditore o un giardiniere per passione? Se ami il tuo lavoro, una foto di te che lo fai è una grande aggiunta alla tua galleria. Tuttavia, se hai più probabilità di passare otto ore frustranti in ufficio ogni giorno e vorresti fare qualcosa di completamente diverso, non scegliere la foto del lavoro.

I bambini su Tinder sono un no-no. Ma è una storia diversa con gli animali domestici. Non dovresti condividere la foto del tuo profilo con un cucciolo, perché poi l'attenzione si sposta su di te e sul bel cane. Ma se il tuo cane, gatto o anche rettile gioca un ruolo importante nella tua vita, condividere una foto con i tuoi cari può essere un buon gancio per attirare l'attenzione del tuo match.



Consigli per il testo del profilo su Tinder: Il secondo importante pilastro

Una cosa è chiara: se la tua foto è noiosa o solo un "fail", nessuno leggerà il testo del tuo profilo. Perché si ottengono visitatori del profilo solo se la prima impressione è positiva. Ma poi è ancora più importante che la seconda impressione rimanga altrettanto buona per aumentare le tue possibilità.

Questi cinque criteri dovrebbero sempre soddisfare il testo del tuo profilo, se vuoi suscitare simpatia:

Assicurati che l'ortografia sia corretta. Niente è più imbarazzante che fare dieci errori in quattro frasi. Questo spaventerà i potenziali contatti, anche se probabilmente sono solo errori incauti.

Si prega di non scrivere un romanzo o un blocco di testo deserto, perché nessuno lo leggerà su Tinder. Tuttavia, frasi singole o affermazioni come "capirlo" sono altrettanto inappropriate. Quattro o sei frasi ben posizionate, una bella citazione, un po' di umorismo e avrai generato un testo interessante.

Crea un cliffhanger. Finisci il tuo testo con una frase o una domanda che suggerisca agli altri di scriverti.Se susciti curiosità, puoi aspettarti un numero maggiore di messaggi.

Crea un cliffhanger.

Si dovrebbe dare un piccolo saggio della tua personalità. Tuttavia, evita di scrivere un curriculum. A nessuno interessa quando andavi alle elementari o se anni fa cantavi nel coro. Descrivi brevemente te stesso e le tue caratteristiche più importanti per mostrare chi sei veramente.

Fai un piccolo accenno a quello che stai cercando su Tinder. Molte visite al profilo terminano con il potenziale cliente che non ha ancora idea di chi tu sia o di cosa ti abbia portato su Tinder. Se dai un accenno a quali sono le tue intenzioni, rispondi a domande importanti.

Questo non è assolutamente come dovrebbe essere il testo del tuo profilo:

La teoria è sempre buona, ma la pratica aiuta piuttosto ad imparare qualcosa. Pertanto, vorremmo mostrarvi due esempi di come un testo di profilo non dovrebbe apparire in nessun caso e come ci si presenta bene e con umorismo. Forse sei ancora insicuro sulla creazione stessa e hai una piccola guida a portata di mano, come si crea il testo giusto.

NO-GO:

"Ciao, sono Max, ho 25 anni e sono di Bochum. Vado all'università e studio lì. Voglio conoscerti. Se hai voglia di un tipo figo e rilassato, scrivimi e ci conosceremo meglio."

C'è qualcosa di noioso in questo testo. Non hai bisogno di menzionare il tuo nome, è già nel tuo profilo! Lo stesso vale per la tua età e, oh meraviglia, anche la tua posizione è su Tinder. Quindi questo testo del profilo riempie solo dei vuoti e non crea alcuna informazione.

Che vai all'università può essere menzionato che studi lì, ma è in realtà auto-esplicativo considerando il fatto che un 25enne è raramente un docente. Di nuovo, una frase di cui non c'è bisogno.

"Voglio conoscerti" è una delle frasi più fastidiose su un profilo Tinder. Chi vuoi conoscere? Solo chiunque legga quella frase? Davvero chiunque? Elimina assolutamente, questa frase è fastidiosa, presente in un profilo su due e superflua!

Un "tizio figo e rilassato" suona più come un uomo con cui nessuna donna vuole davvero uscire. Le donne non hanno bisogno di ragazzi, hanno bisogno di uomini! A proposito, un fallimento altrettanto grande è quello di scrivere come una donna: "Sono un vero carino". Che cosa sei? Un topo? Un piccolo animale grigio la cui vista ti farà molto probabilmente venire voglia di saltare su una sedia urlando? No, proprio no!

E anche il resto del testo del profilo è inappropriato, noioso e ridondante. Logicamente, vi conoscerete quando uno di voi scriverà il primo messaggio. Molti profili Tinder sono pieni di queste esatte frasi. Frasi il cui contenuto ha semplicemente lo scopo di riempire uno spazio vuoto con delle lettere. Non scriveresti mai: "Ehi, è giorno in questo momento. C'è luce fuori."

Un buon esempio di testo di profilo di successo

Il seguente testo di profilo mostra come può essere fatto diversamente. Dovrebbe suscitare interesse, distinguersi dalla massa e allo stesso tempo assicurarsi di essere ricordato. Naturalmente, il testo da solo non è garanzia di successo, ma le possibilità migliorano notevolmente con un saluto simpatico.

"Ciao essere sconosciuto. Mi fa piacere che tu abbia perso la strada sul mio profilo.

"Ciao, creatura sconosciuta.

Usi Tinder, quindi stai cercando qualcosa. Forse me?

Se vuoi incontrare un ragazzo a volte riflessivo, amante della natura e appassionato di cucina, questa è una buona ragione per scrivermi.

Oh sì, spero non ti dispiaccia che io guardi sempre il naso delle donne prima di tutto. Sarei felice di dirvi perché!

"Questo testo di profilo è realizzato in modo creativo e risponde a criteri importanti per suscitare interesse e curiosità. In primo luogo, un saluto. Secondo, una piccola battuta con un'osservazione. Terzo, la piccola descrizione di sé, che rivela tre tratti del carattere in una volta sola. Lo scrittore è riflessivo, vicino alla natura e ama cucinare.

E per ultimo viene un'affermazione un po' confusa, ma che è garantita per suscitare curiosità nelle donne. Perché la maggior parte delle donne dà per scontato che gli uomini guardino prima il sedere, il busto o solo (almeno così sostengono molte) gli occhi. Ma il naso? Esattamente qui la curiosità rosicchia e il lettore vuole sapere cosa c'entra il naso!


La classifica in confronto


Partita, partita, partita e ancora partita

Il matching è la parte più importante di Tinder. Non si fa altro che guardare le foto e passare il dito a destra (yikes) o a sinistra (yikes). Puoi stabilire un contatto una volta che hai una corrispondenza. Se sei un membro Platinum, puoi anche inviare messaggi a persone che non ti hanno abbinato.

Prima di iniziare il matching, dovresti pensare a cosa stai cercando. Stai cercando un po' di divertimento? Vuoi incontrare qualcuno, magari passare una bella serata fuori con una mente aperta?

Allora sei in buona compagnia su Tinder. Ad essere onesti, non è il posto giusto per cercare un impegno.

Se stai cercando una relazione, questo è il posto giusto.

Quindi se stai cercando solo un appuntamento casuale, un po' di chiacchiere e magari un'avventura, dovresti prestare maggiore attenzione alle tue preferenze

Molte donne e uomini su Tinder fanno l'errore di cestinare semplicemente a sinistra più del 50% dei profili suggeriti.

Perché? Il naso non va bene, il taglio di capelli è strano, la persona ha tre chili di troppo.

Anche qui entra in gioco la superficialità di Tinder. Guarda più da vicino una foto prima di passare con noncuranza a sinistra. Forse dietro quella persona si nasconde qualcuno con cui potrebbe valere la pena passare una serata. Se sei uno di quelli che non trovano mai una corrispondenza su Tinder, dovresti analizzare il tuo comportamento

Logicamente, difficilmente puoi generare match se tu stesso cancelli ogni altra foto nel cestino.

Selezionare i match

Così se tu generosamente cancelli a destra anche quelle persone che sono simpatiche ma non necessariamente il tuo #1, genererai più match.

Poi, nel secondo passo, puoi ordinare le persone con cui vorresti connetterti.

Un consiglio importante è: Visitare il profilo! Qui puoi spesso vedere quanto qualcuno sia serio. Si tratta di un autopromotore che ha solo bisogno di conferme? C'è qualcuno che si nasconde qui e che potrebbe avere degli interessi simili?

Una foto va bene solo per una prima occhiata, i tuoi match dovrebbero essere guardati più da vicino. E con tutti quelli che sembrano ancora simpatici a una seconda occhiata, vale la pena un primo messaggio.

A proposito: Non è sacrilego fare il primo passo da donna e inviare il primo messaggio. Spesso le utenti femminili di Tinder e Co. danno per scontato che sia sempre l'uomo a dover inviare la prima mail. Perché non il contrario? Se ti piace un uomo come donna, faglielo sapere!


Consigli primo messaggio dopo il match di Tinder

Il passo più importante per conoscere qualcuno è il primo messaggio. Si può fare così tanto male qui e allo stesso tempo così tanto bene. Si imposta il corso con le prime parole, come continua con il contatto. Se scrivi sciocchezze o ti metti i piedi in bocca, finirai rapidamente sulla lista nera.

Il fatto è che circa l'80% di tutti i primi messaggi sono scritti da uomini. È anche un fatto che circa il 60 per cento di quei messaggi sono dei fallimenti assoluti e non ricevono mai risposta. Ricorda i seguenti cinque no-gos che non dovrebbero mai capitarti in un primo messaggio:

  • Non rivolgetevi mai al vostro interlocutore con fastidiosi termini affettuosi come dolcezza, tesoro, bambola
  • Evitare qualsiasi errore di ortografia perché sarà imbarazzante
  • Non caricare mai foto indesiderate
  • Evitare il copia&incolla dei messaggi, si noterà
  • I messaggi singoli sono come i single-liner - presenti, ma non molto intelligenti

Rimarrà un eterno mistero il motivo per cui così tanti uomini salutano i loro incontri direttamente con "Hey dolcezza, come va? E poi si chiedono perché non ricevono risposta. Questo tipo di comunicazione non solo è irrispettoso, ma soprattutto noioso. Non vuoi nemmeno sapere quanti messaggi di questo tipo le donne ricevono su Tinder ogni giorno. Dimenticatelo, non si fanno punti con questo!

5 esempi di come creare un buon primo messaggio per Tinder

Anche se sai come non farlo, non sai ancora qual è il modo giusto. Ecco perché vorremmo condividere cinque esempi di messaggi che puoi usare per aumentare le tue possibilità di successo su Tinder a lungo termine.

  1. Ehi [nome]! Sto fissando la tua foto del profilo da cinque minuti, chiedendomi se quella sullo sfondo è una torre o un castello (riferendosi a qualche contenuto del suo profilo). Puoi sciogliere il nodo nella mia testa o non mi addormenterò stanotte (umorismo!).
  2. Cosa c'è nella tua foto del profilo? Una coperta blu del divano o un pezzo di mare alla fine? Non sarai mica in vacanza a caricare foto su Tinder? Allora la mia invidia ti sorprenderà immediatamente, perché devo aspettare troppo tempo per la mia prossima vacanza. Domanda veloce: dove andresti se potessi volare via in 2 ore?
  3. Mi ha subito incuriosito il fatto che indossi dei pattini in linea nella tua foto del profilo. Sono solo deco o puoi effettivamente guidarli? Anche se sono abbastanza sicuro di essere più veloce di te, farei un tentativo. Quando e dove?
  4. Pomodori, peperoni, farina, lievito, formaggio, campioni. Scusa, dovevo solo scrivere la mia lista della spesa. Se riesci a indovinare cosa sto cucinando, potrei anche farti cenare con me. Quale vino mi consiglieresti e, soprattutto, quale dolce?
  5. Sono sicuro che un centinaio di ragazzi ti hanno detto che hai degli occhi bellissimi. Ma scommetto che nessuno di loro ha notato cosa mi piace di te. Piccolo suggerimento: è vicino agli occhi ed è davvero unico! Dimmi l'uomo che l'ha notato prima di me e avrò incontrato il mio partner.

In tutti questi cinque messaggi, si riconosce un modello. Sono diversi dallo standard. Mirano a suscitare una risposta. Perché c'è una cosa che devi sapere (a meno che tu non sia un utente Platinum che invia un messaggio Random): la tua controparte ti ha già apprezzato! Quindi hai già superato il primo test di simpatia. Ora devi essere creativo per trasformare una corrispondenza in un contatto reale.

5 consigli su come rendere il tuo primo messaggio davvero eccitante

Ricorda un fattore appena percettibile della loro foto di profilo (lo sfondo, un motivo sui loro vestiti, una ciocca di capelli soffiata dal vento)

Inserisci l'altra persona con il suo vero nome o con un nickname che crei dal suo profilo.Una donna ha elencato il tennis come hobby? Allora un saluto come: Ciao tennista, è permesso.

Scrivete sempre messaggi individuali che rendano chiaro che avete visitato il profilo. Guarda tutte le foto, i testi e fai riferimento ad essi nella tua mail.

Scrivi sempre messaggi individuali.

Usa paragrafi, virgole, punteggiatura. Un testo in blocco è un deterrente a prima vista, con una buona struttura si facilita il flusso della lettura.

Usa paragrafi, virgole, punteggiatura.

Metti una domanda o una tesi che ha bisogno di una risposta. Puoi provocare tranquillamente qualcosa! Per esempio, scrivi: "Ti ho capito! So perché hai scelto proprio questo top per la tua foto del profilo"

.

L'ultimo passo: Da Tinder a Whatsapp e Co

Avere successo su Tinder significa non far durare inutilmente la comunicazione via Tinder. Perché quando si cerca un appuntamento, non si vuole chattare per settimane, si vuole uscire insieme.

E il primo, logico passo è quello di tirare la comunicazione a livelli più privati.

Come uomo, non chiederle il numero, dalle il tuo!

Facendo questo, la fai sentire come se avesse lei stessa il controllo. Lei può decidere quando è pronta a colpirti. Una buona linea guida per il prossimo passo è di due o tre giorni. Se chiacchierate molto, andate d'accordo e volete davvero incontrarvi di persona, lasciate lì il vostro numero.

Ci sono utenti su Tinder che non hanno alcuna intenzione di fare il passo successivo. Se non sei interessato a un conoscente online, interrompi questi contatti. Non fa bene a nessuno se stai perseguendo obiettivi diversi da quelli della persona con cui stai uscendo, e stai creando una pressione inutile.

Per le donne, il passo successivo è fondamentalmente un po' più complicato, perché Tinder è pieno di strambi e idioti senza fine. Quindi, se vuoi convincerla del contrario, sii autentico, onesto e, soprattutto, non sessista.

Le parole d'ordine sono anche inappropriate nel secondo o terzo messaggio. E anche decine di emoticon danno l'impressione di essere bisognosi e di non essere minimamente simpatici. Dalle tempo, ma senza perdere tempo. Se noti che non si armonizza o che non ha voglia di incontrarsi, ma vuole solo passare la noia online, spuntala!



Bonus: Dieci fatti da tenere a mente quando si usa Tinder:

Ultimo ma non meno importante, vorremmo darti dieci fatti da tenere a mente su Tinder. Questi sono per mostrarti cos'è Tinder, per chi è Tinder e a cosa dovresti prestare attenzione su Tinder.

  • Tinder non è per il vero amore, è più per il divertimento, la comunicazione e gli incontri casuali.
  • Il sessismo è completamente fuori luogo qui, ci sono già abbastanza idioti.
  • Devi essere disposto a mostrarti, senza foto puoi cancellare subito l'app.
  • .
  • Siate attivi e scrivete messaggi, mail personali, non noiosi post 08/15.
  • .
  • Se hai più di 40 anni, trova qualcos'altro da fare. Tinder è ottimale per i giovani tra i 18 e i 35 anni.
  • Una foto non è mai abbastanza, dovresti caricare minimo cinque foto.
  • Le foto da sole non sono sufficienti, modifica il testo del tuo profilo, soprattutto se sei un uomo.
  • Le donne cercano una convalida su Tinder, gli uomini un'avventura erotica. È vero l'80 per cento delle volte.
  • Stai vestito! Sempre. Che sia nella foto del tuo profilo o via messaggio. Niente nudità, a prescindere da quello che stai cercando.
  • .
  • Non essere meschino. Più sei aperto, più incontri avrai. (Il colore dei capelli è davvero un criterio di abbattimento, per esempio?)
  • .
.

La linea di fondo è che Tinder è Tinder, un mondo a sé, e se non ti senti a tuo agio qui, non ne farai mai parte.

Per usare Tinder con successo, il mondo superficiale ma occasionalmente eccitante e divertente della app deve essere nel tuo sangue. Devi essere disposto ad abbracciare l'ignoto e, soprattutto, non prenderlo troppo sul serio. È altamente improbabile che ti innamori su Tinder. Ma potresti andare agli appuntamenti, trovare nuovi contatti e forse anche divertirti un po'.

 



Le nostre raccomandazioni